Archivio per la categoria Banner

Scambio banner in Ungheria

Siamo lieti di annunciarvi l’apertura di un nuovo circuito pubblicitario in lingua ungherese.
Ora quando sceglierete dove promuovere i banner dei vostri siti su SuperBanner.org avrete a disposizione le seguenti 2 reti:

  • Magyar – Általános
  • Magyar – Felnőtt Közönség (18+)

Come per gli altri canali, saranno accettati solo banner in lingua ungherese che puntano a link con contenuti in lingua unghere.

Una menzione speciale per il primo sito web ungherese ad aver aderito al network: TreasureIsle.hu

Questo è un nuovo e importantissimo strumento per promuovere le vostre attività in Ungheria, particolarmente utile per le aziende con siti web in lingua ungherese che vogliono promuoversi in questo mercato molto in fermento. L’Ungheria fa già parte dell’Unione Europea quindi massima libertà negli scambi commerciali e nel movimento delle persone tra l’Italia e quel paese.

Nessun commento

Rende di più il PPC o il SEO?

Vi segnalo un interessante articolo che mette a confronto due tecniche di promozione di un sito web: il Pay Per Click (PPC) e il Search Engine Optimization (SEO).

Entrambi le soluzioni permettono di far notare e portare all’attenzione di potenziali clienti un sito web, ma con quali risultati, costi e sopratutto benefici.

Buona lettura: Mondo Informatico – Promuovere un sito web: PPC o SEO?

,

Nessun commento

AdSense aggiunge la scelta dei font per gli annunci

fonts_samplesGoogle ha deciso di apportare delle novità alla gestione degli annunci pubblicitari di AdSense. Chi usa AdSense per guadagnare col proprio sito o blog, sarà contento di sapere che d’ora in poi sarà possibile cambiare il font degli annunci AdSense.

Tra i font che attualmente possiamo scegliere ci sono Arial, Times e Verdana, che hanno dimostrato un buon rendimento sui siti dei publisher. Google permette di impostare anche un tipo di carattere personalizzato come predefinito del nostro account oppure che possiamo scegliere delle impostazioni personalizzate per ogni singolo insieme di annunci.

,

Nessun commento

Pubblicità su Second Life

Un mercato interessante in Second Life (vero e proprio mondo virtuale 3D inventato dalla Linden Lab) di cui spesso si parla poco è, come d’altronde anche per le pagine web, la pubblicità.

Infatti passeggiando per una delle simulazioni di Second Life non è raro imbattersi in cartelloni pubblicitari che rimandano con foto e link ad altri luoghi della simulazione, negozi ecc.., ma possono anche aprire un link ad una pagina web.

Quindi se avete un sito non sottovalutate la possibilità di promuoverlo anche in Second Life.

Per saperne di più vi rimando a questo interessante articolo su come guadagnare con Second Life.

,

4 Commenti

Banner

Il banner web o banner ad (detto in italiano anche striscione, striscia o targa pubblicitaria) è una delle forme pubblicitarie più diffuse su internet. Questa forma di messaggio promozionale consiste nell’inserire un’annuncio su una pagina web. E’ concepito per attrarre un web surfer ad un sito web commerciale proponendo un link alla pagina web dell’inserzionista. Il messaggio è costituito da un’immagine (GIF, JPEG), programmi JavaScript o applicazioni multimediali sviluppate in Java, Shockwave o Flash, che spesso comprendono suoni o animazioni per attrarre un maggior numero di utenti. Tali immagini hanno spesso una forma molto allungata, in alcuni casi, alta e stretta, in altri, larga e bassa. Queste immagini sono spesso collocate in pagine web di interesse, come giornali online o risorse web.

Il banner web viene mostrato quando la pagina che lo contiene viene aperta da un browser. Questo evento viene definito in gergo tecnico impression. Sempre in linguaggio tecnico il click dell’utente sul banner, viene definito click through.
Molti banner si basano su sistemi a pagamento per click through, cioè per numero di persone che clicca sulla pubblicità. Quando l’azienda pubblicizzata rileva il numero di click effettuati sul banner, invia una somma di denaro all’ospitante (generalmente 5 o 10 eurocent). Questo è quindi il metodo col quale la maggior parte dei siti web si autofinanzia.

La funzione dei banner web è la medesima dei sistemi classici di promozione: informare gli utenti dell’esistenza di un prodotto o di un servizio e proporre le motivazioni per le quali l’utente dovrebbe acquistare
il prodotto, ma i banner si differenziano per il fatto che i risultati della campagna pubblicitaria sono consultabili in tempo reale e possono essere rivolti ad un pubblico realmente interessato.
Molti navigatori sono disturbati dalla presenza dei banner, poichè distraggono dal contenuto della pagina web e consumano parte della banda di connessione.

Le ultime versioni dei browser includono al loro interno plug-in in grado di bloccare la comparsa dei banner e dei pop-up all’interno dei siti web visitati. Un altro metodo per eliminare la presenza dei banner è quello di utilizzare un proxy server abilitato al blocco della pubblicità.

da Wikipedia, l’enciclopedia libera > http://it.wikipedia.org/wiki/Banner

, , ,

Nessun commento